DREAMERS AT WORK

Storie di passione, amore, coraggio e talento. Una fotografia dei valori e dei sentimenti dei sognatori di oggi. Uno sguardo curioso e aperto, al di là di preconcetti e luoghi comuni…

“Mi chiamano Radio”

Mi chiamo Harold Jones, la mia vita è cambiata, nell’autunno del 1964. Ero un assistente Junior di football per la scuola TL Hanna High Anderson, South Carolina. Un pomeriggio a lezione di pratica, mentre seguivo l’allenatore Dennis Patterson, ho notato un giovane uomo che imitava tutto quello che stavamo facendo. Era un ragazzo di diciotto anni che non sapeva leggere, scrivere e parlare. Io e l’allenatore abbiamo fatto amicizia con il giovane con la promessa di snack e bibite. Questo ragazzo aveva un amore appassionato per la musica e la sua radio a transistor che gli valse il soprannome “Radio”.

Radio, altrimenti noto come James Robert Kennedy, ha iniziato dando una mano con il team di pratica nelle partite in casa e fuori. Lentamente, ma inesorabilmente è stato accettato dal resto del personale della scuola e della comunità nel suo insieme.

Nei primi anni ’70 ha cominciato a venire alla scuola e aiutare l’allenatore in palestra. Il Coach Patterson trovò un altro lavoro in una città vicina e io diventai allenatore e direttore sportivo. Radio continuò ad aiutarmi con tutte le squadre di atletica e ottenne un permesso di vagare per la scuola dispensando note ai ragazzi indisciplinati e  di seguire alcune lezioni. Radio era sempre con me e divenne amato da tutta la città.

Sono andato in pensione nel 1999, ma il mio rapporto con Radio è forte oggi come il giorno che ci siamo conosciuti. Continuo a prendermi cura dei suoi bisogni, vedendolo a casa e a scuola. Abbiamo anche fatto molti viaggi insieme. Radio è ancora molto amato alla TL Hanna Scoul. Si muove liberamente in tutta la scuola a distribuire abbracci, aiuta nella sala da pranzo mantenendo puliti i tavoli e portando fuori la spazzatura: “è il mio lavoro”, dice.

Durante l’anno scolastico viaggia ancora con “allenatori” di football, pallacanestro, calcio e squadre di baseball. Un legame comune legato dal desiderio di aiutare gli altri attraverso il servizio.

God Bless,

Coach Harold Jones

Radio e Coach Jones inetrview

Sito ufficiale: http://www.radioandcoachjones.com/

Annunci

Informazioni su silvioferremi

Giornalista - Blogger - Educatore Professionale

Un commento su ““Mi chiamano Radio”

  1. Il Dominatore di Poteri
    12 novembre 2012

    Davverò un bell’ articolo e bel blog . Bella storia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 17 settembre 2012 da in Cinema, Personaggi, Storie con tag , , .

Seguici su:


Inserisci il tuo indirizzo mail per seguire questo blog e ricevere notifiche sui nuovi post.

Segui assieme ad altri 117 follower

siti
In classifica

Partner

Blog Stats

  • 26.674 visite
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: