DREAMERS AT WORK

Storie di passione, amore, coraggio e talento. Una fotografia dei valori e dei sentimenti dei sognatori di oggi. Uno sguardo curioso e aperto, al di là di preconcetti e luoghi comuni…

“The Ebola Fighters”

time-ebola-cover-person-of-the-year-141222-2Gli “Ebola fighters”: sono loro, gli operatori sanitari che lottano tutti i giorni contro il virus letale, le persone dell’anno 2014 secondo la rivista americana Time. “Hanno rischiato, perseverato, si sono sacrificati e hanno salvato” vite umane, per questo sono stati scelti dal Time. Il secondo posto è andato ai manifestanti di Ferguson, mentre il terzo se l’è aggiudicato il presidente russo Vladimir Putin.

Nella motivazione, la rivista americana cita un proverbio: “Non le armi scintillanti combattono la guerra, ma il cuore degli eroi“. “Ebola è una guerra e un monito”, si legge nell’articolo che illustra la scelta di nominare persone dell’anno gli operatori che combattono la malattia sul terreno. “In nessun luogo il sistema sanitario globale possiede neanche lontanamente la forza necessaria a proteggerci dalla malattia infettiva, e con proteggere ‘noi’ intendiamo tutti, non solo quelli che vivono in posti lontani dove questa è una tra le tante minacce che costano la perdita di vite umane ogni giorno”.

“Il resto del mondo può dormire tranquillo la notte perché un gruppo di uomini e di donne ha la volontà di resistere e combattere. Per i loro instancabili gesti di coraggio e pietà, per aver dato al mondo il tempo necessario a rafforzare le proprie difese, per aver rischiato, per aver persUnknownistito, per essersi sacrificati ed avere salvato vite umane, gli ‘Ebola fighters’ sono le Persone dell’anno 2014 per Time”.

Tra loro c’è anche il medico italiano di Emergency ricoverato allo Spallanzani di Roma, le cui condizioni cliniche stanno finalmente migliorando. “Il paziente respira spontaneamente, senza necessità di supporto ventilatorio. Interagisce con gli operatori e risponde a stimoli verbali. La prognosi rimane riservata”, si legge sull’ultimo bollettino medico.

Lo scorso anno, la rivista americana aveva scelto Papa Francesco come persona dell’anno 2013.

Annunci

Informazioni su silvioferremi

Giornalista - Blogger - Educatore Professionale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 11 dicembre 2014 da in Storie con tag , , , .

Seguici su:


Inserisci il tuo indirizzo mail per seguire questo blog e ricevere notifiche sui nuovi post.

Segui assieme ad altri 117 follower

siti
In classifica

Partner

Blog Stats

  • 26,536 visite
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: